Sono aperte le iscrizioni per corsi e concorsi

L’IMAHR International Maîtres Association Hotel Restaurant nasce per iniziativa di numerosi Professionisti di settore di provenienza nazionale e internazionale e con diverse esperienze associative alle spalle, al fine di unire e rappresentare in una nuova Casa finalmente e realmente Amicale, Professionale e Internazionale i Maîtres e le figure professionali e manageriali affini che promuovono il “ Made in Italy” del servizio, dell’impresa e dei prodotti nel segmento della ristorazione e dell’ospitalità nel Mondo

Gli scopi principali della I.M.A.H.R.

  1. Qualificare sempre più le figure e le professioni del Maître d’Hotel, del Maître de Maison, del Professionista del Servizio di Sala, di Ristorazione, di Accoglienza e di Ospitalità, del Maggiordomo e del Manager di settore al fine di rilanciare e promuovere il Servizio, il Prodotto e l’im presa “ Made in Italy” nel mondo;
  2. Valorizzare e tutelare la professionalità dei propri iscritti, avvalendosi di adeguati strumenti organizzativi, stipulando intese e realizzando iniziative anche in collaborazione e/o convenzione con altri organismi associativi e/o istituzionali;
  3. Valorizzare il servizio, l’enogastronomia italiana, i prodotti italiani di qualità, la cultura e la gestione dell’accoglienza e dell’ospitalità tipica italiana, o, a loro volta, delle Nazioni che, facendo propri tali principi, aderiscono alla I.M.A.H.R.;
  4. Svolgere ogni attività atta a promuovere la conoscenza del servizio, della cucina italiana; dei nostri vini, oli, aceti, acque minerali, prodotti tipici italiani in generale, in Italia ed all’Estero;
  5. Riunire i Maîtres Italiani o di origine Italiana o gli stranieri ovunque residenti che si riconoscono nei valori del “ Made in Italy” e le altre figure professionali citate al punto a) che offrono garanzie di moralità e preparazione professionale;
  6. Curare direttamente e/o in convenzione e/o in collaborazione con terzi la preparazione e/o l’aggiornamento professionale dei soci incrementando nel contempo la reciproca conoscenza ed amicizia intensificando lo scambio di notizie ed esperienze;
  7. Creare occasioni d’incontro e di discussione sulle problematiche relative al settore della ristorazione e dell’ospitalità in genere;
  8. Collaborare con altre Associazioni, Enti Pubblici, Imprenditori privati, nell’organizzazione di eventi o iniziative ritenute utili al raggiungimento dello scopo sociale;
  9. Escludere categoricamente un coinvolgimento diretto nelle attività riconducibili ad Associazioni e/o società con scopo di lucro, onde evitare che attività commerciali e interessi economici possano condizionare e/o contraddire il principio statutario della I.M.A.H.R. International Maîtres Association – Hotel Restaurant essenzialmente senza scopo di lucro
  10. Promuovere manifestazioni ed iniziative che, di riflesso interessano la stampa in generale, divulgare sempre più tra l’opinione pubblica la figura e l’importanza del Maître e delle altre figure professionali affini, nel contesto dello sviluppo turistico e commerciale;
  11. Promuovere nelle opportune sedi l’accoglimento delle proposte e della didattica I.M.A.H.R., in particolare nelle scuole alberghiere ed enti analoghi per favorire la formazione dei giovani; avvalendosi di una Equipe di provate esperienze e professionalità, in collaborazione del Delegato di Sezione del Territorio di appartenenza;
  12. Sensibilizzare gli organi competenti su tutti gli aspetti riguardanti il Maître e le figure affini, in particolare quelli professionali di gestione del servizio, di gestione d’impresa e di contrattualistica.

Inoltre, è stata appena avviata una iniziativa della delegazione Svizzera atta a premiare e valorizzare i ristoranti italiani d’oltralpe assicurandosi che realmente utilizzino prodotti italiani; questo, per cercare di contrastare l’utilizzo di prodotti di tutt’altra provenienza in ristoranti che si fregiano del marchio made in Italy.

La delegazione interprovinciale di Bari e BAT, per promuovere i prodotti tipici pugliesi e il comparto turistico-alberghiero regionale accoglie nel proprio territorio il convegno internazionale ed inviterà tutti gli operatori turistici oltre agli assessori al turismo e alle attività produttive della regione Puglia e del comune di Barletta a partecipare il giorno 11 Novembre 2016 al convegno internazionale di settore promosso dall’I.M.A.H.R.

Il presidente
Francesco Vaccarella

TIENITI INFORMATO COME NOI, SEGUI LE NEWS DAL MONDO